ES / ENG

Perchè il mystery client è un valido alleato per soddisfare il cliente?

il mystery client ti può aiutare a soddisfare il cliente tramite il controllo qualità

Photo by Atoms on Unsplash

Si sa, la prima regola nella vendita è soddisfare il cliente. Scopri come riuscirci sfruttando la figura professionale del Mystery Client.

Uno degli aspetti principali nel mondo del retail marketing è il monitoraggio delle performance. Questo perché per un dirigente d’azienda non è possibile controllare personalmente l’esposizione della merce in ognuno dei propri punti vendita, o valutare la gestione della clientela da parte del personale.

Entra così in campo il Mystery Client che, con un report dettagliato e professionale, sarà in grado di riferire dove sia necessario apportare delle migliorie e cosa invece funziona all’interno di un punto vendita. 

Il Mystery Client qual è il suo ruolo?

Se il direttore di un supermercato o il titolare di un negozio richiede l’intervento di un cliente in incognito, lo fa per capire cosa funziona e cosa no all’interno del proprio punto vendita, e cosa andare a migliorare per garantire ai propri clienti un’esperienza di acquisto migliore. 

Grazie all’intervento del Mystery Client, il proprietario del punto vendita ne beneficerà in termini di introiti e di immagine, mentre il cliente abituale potrà godere di una qualità migliore a livello di assistenza alla vendita da parte degli shop assistant, fruizione dei prodotti e serenità.

Come il Mystery Client può aiutare a soddisfare il cliente

Ma come può un Mystery Client aiutare un imprenditore a soddisfare il cliente?

Non esiste un database in grado di raccogliere e analizzare tutti quei dati non contabilizzati ma fatti invece di prime impressioni, esperienze più o meno positive, effetti visivi, che sono importanti per un’impresa commerciale tanto quanto le statistiche fatte di numeri.

Il mystery client, quindi, funge proprio da database vivente per raccogliere tutte queste informazioni “esperienzali” da riportare a chi lo ha ingaggiato così che possa stilare delle statistiche e capire cosa rafforzare, cosa cambiare e cosa aggiungere all’esperienza di acquisto nei suoi negozi..

Il Mystery Client è in grado di calarsi nei panni del cliente medio di ogni punto vendita e grazie alle proprie doti professionali testare il lavoro dei dipendenti, valutare come si comportano nella vita lavorativa di tutti i giorni, come si rapportano con il cliente e se sono in grado di gestirne più di uno alla volta.

Con occhio esperto sa capire se una data strategia visual è vincente o meno, valutando se la merce in vendita è a tutti gli effetti valorizzata come dovrebbe.

In poche parole, il Mystery Client effettua controlli sulla qualità di esposizione dei prodotti e l’impegno del personale addetto alle vendite. Un lavoro quindi importante per carpire informazioni riguardo il visual merchandising, il numero delle vendite e l’afflusso di persone nello shop.

soddisfare il cliente grazie al controllo qualità del mystery client

Photo by Atoms on Unsplash

A chi rivolgersi per assumere un Mystery Client professionista?

Il lavoro di un Mystery Client assunto da un’agenzia specializzata non può essere replicato con lo stesso successo se a svolgerlo è un dipendente interno all’azienda che deve essere monitorata. Si andrebbe a creare un conflitto di interesse che vedrebbe il dipendente restio a riportare dei comportamenti magari sconvenienti da parte dei colleghi o a criticare il modus operandi dell’azienda che gli dà lavoro.

Il Mystery Client, completamente imparziale, è libero da questi vincoli sociali. Non essendo un membro fisso del team ha l’autonomia necessaria per parlare con sincerità e apportare un’effettiva crescita all’azienda e ai singoli punti vendita.

Questo tipo di figura professionale è ancora abbastanza sconosciuta, con la conseguenza che ancora sono in molti a rinunciare ad assumere un cliente in incognito temendo di ricevere una fregatura.

Ecco perché il Mystery Client deve saper dimostrare già dai primi colloqui di essere professionale e non avere remore nel comunicare eventuali cattive notizie al cliente.

Per soddisfare il cliente abituale, nella scelta del Mystery Client è importante assumere una persona il più possibile vicina al target di riferimento del brand. Insomma, un potenziale acquirente.

Sono tante le cose da tenere a mente quando si pensa di assumere un Mystery Client, e la nostra agenzia di Hostess&Promoter lavora proprio per aiutarti a scegliere la soluzione migliore per la tua attività, fornendo servizi di mystery client professionali attivi su tutto il territorio.

Ti basterà contattarci compilando il form qui sotto per avere tutte le informazioni di cui necessiti.

 

Hai bisogno di un Mystery Client per controllare il tuo punto vendita? Contattaci!

    Azienda (*)
    Referente (*)

    E-mail (*)


    Telefono (*)


    Oggetto


    Messaggio


    INSERISCI ALLEGATO


    (*) Campi obbligatori
    error: Content is protected !!