ES / ENG

Marketing logistico: qual è il legame tra la logistica e il marketing?

marketing logistico furgoni hostess & promoterIl marketing logistico è più di una branca del marketing. In realtà, è una commistione tra marketing e logistica, in cui la seconda è al servizio la prima. Un punto vendita che voglia performare, acquisire nuovi clienti e fidelizzare quelli attuali non può rinunciare al marketing logistico, a prescindere dalla sua grandezza e dal suo ruolo nel mercato. 

E’ bene quindi esplorare il concetto di marketing logistico, descrivendone gli scopi, chiarendone le modalità e i presupposti cui fa riferimento.

Cos’è il marketing logistico

Il marketing logistico è la disciplina che permette di efficientare alcune attività di marketing per mezzo di un utilizzo sapiente della logistica. 

La logistica è un’arma fondamentale non solo per garantire le vendite tout court, dunque il regolare funzionamento di un punto vendita. E’ un’arma per vendere in modo diverso, per mettere in campo diverse e più efficaci modalità di relazione con il cliente.

Gli scopi del marketing logistico sono due, complementari e in stretto legame uno con l’altro.

  • Consentire di mettere in campo azioni di marketing più raffinate.
  • Aumentare la customer satisfaction.

Per esempio, grazie al marketing logistico è possibile organizzare complesse campagne promozionali. Se si rileva la necessità o comunque l’utilità di spingere per un dato periodo un determinato prodotto, una gestione della logistica in funzione marketing permette di “far trovare” pronto quel determinato prodotto, scongiurando qualsiasi rischio di rottura di stock. 

Questa dinamica riguarda tutte le campagne promozionali, ma in particolar modo quelle che prevedono l’inserimento di un articolo in omaggio in un’offerta già esistente. Riguarda anche la produzione vera e propria. Il riferimento è al kitting, ovvero all’assemblaggio (non meccanizzato) di componenti per formare prodotti alla bisogna, secondo le necessità di commercializzazione e di promozione. Il legame tra kitting e logistica è molto solido, e va nella direzione di un’azione produttiva più efficace e fluida

Un altro esempio di marketing logistico, e che non riguarda da vicino le campagne promozionali, riguarda la possibilità data al cliente di ordinare e avere nell’immediato un dato prodotto, anche quando questo non è presente nel punto vendita. In questo caso caso, a risultare determinante è il concetto di rotazione delle scorte.

In ogni caso, si genera valore aggiunto, con tutto ciò che ne consegue in termini di soddisfazione del cliente (secondo obiettivo). 

Il marketing logistico è molto praticato dagli e-commerce, che giocano un’altra partita sul fronte della logistica. 

L’applicazione classica però il punto vendita fisico. Anzi, esso ha urgente bisogno del marketing logistico proprio per mettersi in pari e competere adeguatamente con i competitor online. 

I presupposti del marketing logistico

Il marketing logistico è una disciplina molto complessa. Infatti, per essere gestita al meglio richiede alcune azioni propedeutiche. Si tratta di passaggi fondamentali, che non possono essere ignorati. 

  • Analisi delle esigenze della clientela. Se il marketing logistico ha lo scopo ultimo di aumentare la soddisfazione del cliente, è necessario comprenderne le necessità, i desideri, le esigenze in modo da intercettarli con precisione.
  • Analisi della concorrenza. I competitor vanno studiati sia per trarre qualche suggerimenti sia per pori nelle condizioni di fare di meglio. Sapere a che punto sono i concorrenti significa anche sapere il punto che si deve raggiungere. 
  • Individuazione dei limiti logistici. Un presupposto del marketing logistica è la presenza di una logistica perfetta, o comunque performante. Per questo motivo occorre passare in rassegna i difetti della propria attività logistica. In questo modo, è possibile fixarli e porre le basi per una efficace integrazione del marketing logistico. 
  • Pensare alla logistica e al prodotto come due facce della stessa medaglia. Anche perché, in fondo, lo sono. Dunque, se pensate a un nuovo prodotto, o a un nuovo modo di presentare il prodotto, dovreste contestualmente pensare alle soluzioni logistiche più adeguate. 
  • Programmare una progressione graduale. Il marketing logistico è difficile da implementare. Richiede, infatti, un know-how non indifferente. Dunque si dovrebbe procedere per gradi, con poche innovazioni alla volta. Altrimenti si corre il rischio di promettere senza riuscire a mantenere, che è poi la via più breve per perdere i clienti. 

Espositori In-Store

Come integrare la logistica e il marketing?

Se non praticare il marketing logistico, dovreste pensare di farlo. Per anche solo progettare un’attività di marketing logistico avrete bisogno di strumenti, metodologie, competenze. Non sono skill che si imparano dalla sera alla mattina, non sono innovazioni che possono essere integrate dall’oggi al domani. 

Se si basa la propria attività sull’improvvisazione, oppure su una formazione rapida e indolore, vi è il rischio di cagionare dei veri e propri disastri operativi. In questo caso, il tentativo di passare al marketing logistico diventa controproducente. Eppure è assolutamente necessario, al giorno d’oggi, passare al marketing logistico.

Come fare?

Il consiglio è di rivolgersi a professionisti del settore. Se non potete maturare una skill, allora fate riferimento a chi quelle skill le ha. Anzi, a dire il vero è bene esternalizzare il marketing logistico sempre e comunque, dal momento che occupa molte energie (non necessariamente finanziarie), ed è difficile profonderle con continuità, soprattutto se lo scopo è entrare a regime il prima possibile.

In buona sostanza, rivolgetevi a un’agenzia di marketing operativo. Esse sono in grado di sviluppare idee e mettere in campo azioni di marketing logistico, di favorire un’entrata a regime rapida, che possa lasciare il segno nel rapporto con il cliente in tempi rapidissimi. 

Un’agenzia come Hostess&Promoter, che si occupa di marketing operativo a 360 gradi, che da sempre si occupa di logistica con finalità di marketing. Nel corso degli anni abbiamo aiutato tantissime imprese e punti vendita a integrare il marketing logistico nelle proprie attività di marketing, vendita, relazione con il cliente. 

Vorresti saperne di più sul marketing logistico e su come potrebbe aiutarti nelle tue promozioni? Contattaci subito!

    Azienda (*)
    Referente (*)

    E-mail (*)


    Telefono (*)


    Oggetto


    Messaggio


    INSERISCI ALLEGATO


    (*) Campi obbligatori
    error: Content is protected !!