ES / ENG

Event marketing: quando un evento diventa campagna promozionale

event marketing hostess & promoterQuesta foto è stata scattata prima del Covid-19

L’event marketing è una soluzione per chi vuole fare promozione non certo di recente invenzione, ma comunque molto efficace. Tra l’altro, può essere “spinta” e resa più efficacia dalle attività online, che in questo caso fungono da supporto.

Ne parliamo in questo articolo, fornendo una definizione chiara di event marketing, descrivendo i vantaggi che apporta e fornendo qualche consiglio per sfruttarlo al meglio. 

Cos’è l’event marketing

L’event marketing è esattamente ciò che il nome suggerisce: marketing realizzato attraverso gli eventi. 

Gli eventi, le manifestazioni, gli spettacoli e le occasioni di socialità organizzata possono infatti rappresentare uno strumento di marketing incredibilmente efficace. Dal punto di vista del partecipante, cambia poco: un evento è sempre un evento. Dal punto di vista del marketer, del brand e di chi organizza l’evento, quest’ultimo si trasforma in un’occasione per trasmettere messaggi legati al brand e al prodotto, possibilmente in linea con tutte le attività di marketing e comunicazione effettuate fino a quel momento. 

La chiave del successo è l’esperienza. Essa è l’elemento con cui i messaggi vengono trasmessi e resi ancora più efficaci. Se un evento è organizzato bene, e raggiunge il duplice obiettivo di divertire e comunicare, esso si rivela più utile di qualsiasi campagna organizzata offline e online. 

Questa foto è stata scattata prima del Covid-19

event marketing
Questa foto è stata scattata prima del Covid-19

I vantaggi dell’event marketing

Fatte queste premesse, possiamo descrivere i principali vantaggi dell’event marketing, ovvero gli obiettivi che consente di raggiungere. Obiettivi di marketing naturalmente, e che impattano in maniera diretta o indiretta sulle vendite. 

  • Permette di aumentare la brand awareness. Per brand awareness si intende la presenza del brand nel sistema di percezione dei potenziali clienti. Più un brand è conosciuto, e presente  nella mente dei potenziali clienti, più la brand awareness è elevata. Cosa vuol dire che l’event market permette di aumentare la brand awareness? Semplice: che gli eventi aiutano il brand a farsi conoscere presso un numero sempre più elevato di persone. A fare da sponda, in questo caso, è la naturale attrattività che il concetto di evento reca in sé. 
  • Permette di aumentare la brand loyalty. L’event marketing, però, agisce anche e soprattutto sulla percezione di chi già conosce il brand e magari ne è cliente, o lo è stato in passato. Un evento regala sempre una esperienza e, se questa è positiva, è in grado di accrescere le percezioni positive. Ciò, a sua volta, stimola i clienti o gli ex-clienti ad affezionarsi al brand, a ricordarlo con piacere. La naturale conseguenza di queste dinamiche è la tendenza a ripetere l’acquisto e a trasformare i clienti occasionali in clienti abituali. 
  • Consente di guadagnare dall’evento stesso. Anche l’evento in sé può rappresentare una fonte di guadagno. Si può guadagnare dalla vendita dei biglietti, qualora si decidesse di porlo a pagamento, ma anche dalla vendita dei prodotti all’interno dell’evento stesso.
  • Può essere riutilizzato per le PR. Questo è un aspetto importante, al quale non si conferisce la giusta importanza. Se l’evento è organizzato in un certo modo, tale da poter rappresentare una notizia, può diventare l’oggetto di articoli, servizi, contenuti di influencer e così via. Insomma, l’event marketing stimola anche le PR, siano esse tradizionali o digitali. Un’occasione ulteriore per aumentare la visibilità e quindi la brand awareness.

Per quali settori l’event marketing è più efficace

Nell’immaginario collettivo degli addetti ai lavori, l’event marketing è più efficace in alcuni settori piuttosto che in altri. L’event marketing è per esempio una soluzione naturale quando lo scopo è vendere un libro. La presentazione in sé, infatti, viene spesso trasformata in evento, secondo il format della conferenza valorizzata dalla presenza di un moderatore, dell’autore e di qualche relatore di prestigio.

Ma si commetterebbe uno sbaglio se si pensasse all’event marketing come esclusiva di questo o quel settore. In realtà, tutti i settori possono usufruire delle opportunità dell’event marketing. Il difficile, se mai, sta nel creare un format che possa garantire una certa coerenza tra l’evento stesso, lo spirito del brand e le attività messe in campo fino a quel momento. 

Consigli per un event marketing efficace

L’event marketing è una disciplina ormai ben codificata. Dunque, va portata avanti in un certo modo. Non è possibile esaurire l’argomento in poche righe, ma possiamo fornire qualche consiglio di massima.

Garantire la coerenza con le altre azioni di marketing. Abbiamo già accennato al tema. Un evento deve risultare divertente ed efficace. E per risultare efficace deve porsi sullo stesso solco delle attività fin qui realizzate. Deve risultare coerente con gli obiettivi e l’immagine che il brand ha già trasmesso ai clienti, ai potenziali clienti etc. Se si procede altrimenti, se per esempio si adottano format precostituiti solo perché per alcuni hanno funzionato, il rischio è di creare una pericolosa e sgradevole dissonanza nella percezione dei partecipanti. In questo caso, è alta la probabilità che l’evento vada a buon fine, ma che si riveli sostanzialmente inutile ai fini del marketing. 

Predisporre canali e azioni di conversione immediata. Si chiama event marketing per un motivo preciso. Deve stimolare le vendite. Può farlo indirettamente, attraverso l’aumento della brand awareness e della brand loyalty, ma deve farlo – se possibile – anche nell’immediato. Dunque, l’evento dovrebbe essere valorizzato da occasioni di acquisto, dalla possibilità per i partecipanti di acquistare il prodotto o, almeno, prepararsi a un acquisto successivo (es. attraverso una raccolta di lead). 

Affidarsi agli esperti. Organizzare un evento è di per sé difficile, organizzare un evento che persegua obiettivi di marketing lo è ancora di più. L’improvvisazione e il fai da te sono sempre controproducenti.

Se non avete precise competenze a riguardo, dovreste fare affidamento a degli esperti, come a quelli in forze a Hostess&Promoter, agenzia di marketing operativo.

Noi di Hostess&Promoter da sempre organizziamo e gestiamo eventi a fini di marketing. Lo facciamo nel pieno rispetto delle esigenze dei nostri clienti, in assoluta concordanza con la loro visione e la loro comunicazione pregressa. Garantiamo un servizio comodo, su misura, efficace e in grado di lasciare soddisfatti sia il cliente che i partecipanti.

Dunque, se avete in mente di sfruttare le opportunità dell’event marketing, contattateci.  

Contattaci subito compilando il form sottostante per ricevere un preventivo

    Azienda (*)
    Referente (*)

    E-mail (*)


    Telefono (*)


    Oggetto


    Messaggio


    INSERISCI ALLEGATO


    (*) Campi obbligatori