ES / ENG

Volantinaggio: come sfruttarlo al meglio per generare vendite

volantinaggio quando riparte - volantinaggio in strada

Questa foto è stata scattata prima del Covid-19

 

Il volantinaggio è la classica attività di marketing oggetto di una costante sottovalutazione. La sua immagine è parzialmente compromessa da coloro che lo praticano male e in maniera goffa, invasiva. Eppure può regalare molte soddisfazioni e contribuire ad aumentare le vendite. Ovviamente, va realizzato con raziocinio e seguendo alcuni accorgimenti specifici, soprattutto in un periodo convulso come questo.

Vale dunque la pena parlarne, elencare i vantaggi di un volantinaggio fatto bene, riportare i requisiti legali per poterlo svolgere in tutta sicurezza e fornire qualche consiglio per non sbagliare.

Volantinaggio: una risorsa da non sottovalutare

Perché il volantinaggio è così importante? I motivi sono almeno tre.

  • Consente di trasmettere una grande mole di informazioni. Il segreto, in questo caso, sta nella redazione di un volantino che sia capace di spiegare e persuadere. In uno spazio tutto sommato limitato, è possibile giocarsi molte carte. 
  • Permette di raggiungere un gran numero di persone in un tempo limitato. Ovviamente, occorre saper scegliere il luogo (a meno che non si pratichi la cessione di volantini in store) in maniera efficace, puntando sia sulle zone ad alta influenza, sia sulle zone frequentate dal pubblico potenziale.
  • Costa poco. A parte le questioni burocratiche e i costi per la “manodopera”, il volantinaggio non comporta spese rilevanti. Il costo di produzione per singolo volantino è minimo, soprattutto se si ordinano stock elevati. 

Certo, si segnalano anche alcuni svantaggi. Il più impattante è il rischio di risultare invasivi. Il volantinaggio è un’attività estremamente proattiva, e può essere percepito come molesto. Questo rischio viene abbattuto se si adottano approcci particolari. Ne parliamo nel prossimo paragrafo.. 

Come fare volantinaggio in modo efficace

Prima di tutto, è bene distinguere tra le tre tipologie principali di volantinaggio.

  • Volantinaggio libero. E’ il volantinaggio così come è inteso dal senso comune: una persona attraversa la città o una zona ad alta influenza e consegna volantini ai passanti. Può risultare efficace se l’approccio è quello giusto, ma anche invasivo. 
  • Volantinaggio negli store temporanei e negli stand. In questo caso, chi cede il volantino “è fermo”. Sosta in uno spazio adibito temporaneamente, che può essere finalizzato direttamente alla vendita o al rilascio di informazioni. Questo tipo di volantinaggio è percepito come più professionale e meno invasivo.
  • Volantinaggio in store. Ovviamente, anche all’interno dei negozi è possibile cedere dei volantini. Lo scopo in questo caso è particolare: fare in modo che il cliente/potenziale cliente approfondisca la conoscenza con il brand e i prodotti, e avverta la necessità di ritornare. 

Come fare un buon volantinaggio? Esistono alcune regole d’oro che tutti coloro che praticano questa attività dovrebbero seguire.

In primo luogo, è bene non consegnare i volantini in maniera indiscriminata a tutti i passanti, se si opta per la forma libera. Piuttosto, è bene operare una rapida cernita e individuare, magari a primo acchito, le persone più vicine al pubblico ideale.

Fondamentale è il primo contatto, che dev’essere educato ma non freddo, proattivo ma non invasivo. Un equilibrio difficile, che solo le persone competenti riescono a preservare. 

Infine, se vi sono i presupposti, al primo contatto deve seguire una interazione, nella quale chi cede il volantino deve essere in grado di spiegare e di persuadere, e spingere progressivamente il potenziale cliente verso un’azione.

come diventare hostess professionale - Hostess e Promoter

Questa foto è stata scattata prima del Covid-19

 

Volantinaggio: cosa è cambiato ai tempi del Covid

E’ cambiato qualcosa, causa Covid, rispetto al passato? E’ difficile rispondere a questa domanda. Dal punto di vista legislativo, no. O, per meglio dire, le decisioni circa limiti e procedure finalizzate a prevenire il contagio sono delegate alle amministrazioni locali. Dunque, è sempre bene verificare l’eventuale presenza di norme specifiche circa il volantinaggio.

Potrebbe essere cambiato l’atteggiamento delle persone. Alcuni sono decisamente attenti ai contatti con gli sconosciuti, e tendono a evitarli. 

In ogni caso la situazione è fluida, e non ci sarebbe da stupirsi se, a fronte di un aumento di contagio, si assistesse a un inasprimento delle norme sul distanziamento sociale.

Rimangono valide tutte le considerazioni burocratiche e legali. Esatto, per fare volantinaggio è necessario possedere degli appositi permessi. Il rischio è di incorrere nell’interruzione del servizio, magari live (con tutto ciò che ne consegue per l’immagine del brand) e soprattutto in multe molto salate. 

Nel caso di volantinaggio libero è necessario chiedere il permesso agli uffici competenti. I costi dipendono in genere dal percorso dichiarato e dal numero di lavoratori coinvolti.

La questione è ancora più complicata se il volantinaggio si appoggia a uno store temporaneo. In questo caso, occorre inoltrare una richiesta di occupazione del suolo pubblico. Tale richiesta prevede la comunicazione di un progetto grafico che rappresenti la zona da occupare e altre documentazioni esplicative.

Volantinaggio a chi affidarsi

Il volantinaggio è utile, ma solo se fatto bene. Questo significa:

  • Rispettare le norme, onde evitare momenti imbarazzanti e sanzioni.
  • Adottare accorgimenti specifici, tesi a ottimizzare l’azione di volantinaggio e renderla efficace, andando oltre l’immaginario collettivo che la vede come invasiva e molesta.

Tutto molto complicato, se ci si dà al fai da te.

Tutto molto semplice, invece, se ci si rivolge a un’agenzia di marketing operativo.

Noi di Hostess&Promoter, agenzia di marketing operativo tra le più attive in Italia, ci occupiamo anche di volantinaggio. Siamo esperti di volantinaggio libero, su suolo pubblico, in store. Mettiamo a disposizione hostess e promoter in grado di trasformare il volantinaggio in una risorsa tangibile, veramente utile.

Se vuoi migliorare la tua attività di volantinaggio o stai pensando di utilizzare questo importante strumento, contattaci

Affidati a noi, compila il form sottostante per ricevere un preventivo