ES / ENG

Testimonial, Influencer e Brand Ambassador: facciamo chiarezza.

testimonial e brand ambassador guess

 

Nel complesso e variegato mondo del Marketing sono coinvolte molte figure professionali che ancora oggi si portano dietro un alone di mistero. Brand Ambassador, Influencer, Testimonial e chi più ne ha più ne metta, le cui funzioni sono ancora facilmente intercambiabili agli occhi del grande pubblico.

Niente di più sbagliato, in verità.

Ogni figura professionale coinvolta all’interno di una azienda ha uno scopo ben studiato preciso da svolgere al fine di promuovere, rappresentare l’azienda, o istruire il pubblico a un dato prodotto.

In questo articolo ci siamo posti l’obbiettivo di fare chiarezza sulle tre figure che più di tutte vengono confuse tra di loro: il Testimonial, l’Influencer e il Brand Ambassador.

L’importanza di un Testimonial.

Nell’ambito della pubblicità e del commercio, la figura del Testimonial ha il compito di accostare la sua testimonianza a un dato prodotto o iniziativa, rafforzandone così la credibilità agli occhi del consumatore finale.

Ma chi sono questi testimonial?

Molto spesso sono persone comuni che hanno toccato con mano il prodotto e ne hanno
riscontrato i benefici.

Per fare un esempio, è ciò che succede nelle pubblicità dei prodotti per la cura del corpo
o dei capelli, dove vediamo uomini e donne parlare direttamente al consumatore
elencando entusiasti i pro di quel dato prodotto.

Il ruolo del Testimonial può essere anche ricoperto da figure del mondo dello spettacolo
che riflettono la loro fama e popolarità sul prodotto pubblicizzato. Questa può essere però
un’arma a doppio taglio, in quanto qualsiasi scandalo in cui verrà coinvolta la celebrità
potrà riversarsi negativamente anche sul brand.

Sono molto frequenti, di fatto, dichiarazioni pubbliche di aziende e marchi che si sono
dissociate completamente dalle azioni di un loro testimonial-celebrità.

 

Chi sono gli Influencer?

Possiamo dire che il lavoro dell’Influencer ha radici relativamente recenti. In generale,
l’influencer è quella persona che ha il potere di influenzare qualcuno all’acquisto a causa del suo rapporto di fiducia con il proprio pubblico, le sue competenze e capacità comunicative.

L’Influencer opera in una nicchia precisa del mercato che può variare dal settore della
moda, del benessere e la salute, a quello tecnologico, fino a toccare il mondo dei libri o
addirittura di prodotti per l’infanzia.
Queste figure professionali collaborano con i brand aiutandoli a vendere un dato prodotto
dell’azienda portandolo all’attenzione del proprio pubblico, che guarda all’Influencer come a una persona di riferimento di cui si fida.

C’è da sottolineare però che gli Influencer non sono assolutamente strumenti nelle mani delle aziende, bensì dei veri e propri beni su cui l’azienda deve investire, in quanto in grado di operare nel campo del così detto “Influencer Marketing”.

I marchi fanno sempre più uso degli Influencer che, a differenza dei Testimonia (famosi o
non che siano), sono in grado di creare tendenze e incoraggiare i propri seguaci verso una data scelta decisionale, e acquistare i prodotti che sponsorizzano.

Come in tutti gli ambiti lavorativi c’è sempre però il rischio di incappare in una truffa.
Sono tante le persone che millantano di essere Influencer, che però truccano i loro dati
con followers, like e commenti comprati.

Questo li mette in apparenza in una buona posizione per l’ingente seguito che, apparentemente, hanno. Nel concreto però, l’azienda non riuscirà a vendere tutti i prodotti che si era prefissata con questa sponsorizzazione, in quanto la maggior parte dei followers di quel dato Influencer non esistono.

Assicurati quindi di affidarti sempre a delle agenzie valide in grado di indirizzarti verso
figure professionali oneste.
Per saperne di più, visita il nostro sito

George clooney non è testimonial ma brand ambassador nespresso
(Dal Web)

I Brand Ambassador e le loro conoscenze.

Un Brand Ambassador, a differenza di Influencer e Testimonial, che puntano rispettivamente sul loro appeal sul pubblico e l’esperienza maturata dall’uso del dato prodotto, hanno una conoscenza in più sul marchio che devono vendere.
Sono dei veri e propri ambasciatori del brand, esterni o interni all’azienda, con una conoscenza profonda, spesso professionale, del prodotto che devono vendere.

Sono molto spesso esperti del settore o consumatori assidui dei prodotti di quella marca, e hanno sviluppato una conoscenza tale da poter fornire al compratore una testimonianza a trecentosessanta gradi del bene in vendita.
Non è escluso che con il tempo un Influencer o un Testimonial possa diventare Brand Ambassador tramite l’uso frequente nel tempo del prodotto fornito dall’azienda.

 

Come faccio a sapere di quale figura professionale ha bisogno la mia azienda?

Se ancora si è indecisi su quale di queste tre figure ingaggiare per promuovere il proprio prodotto, il secondo passo è quello di contattare un’agenzia che si occupa di fare da tramite tra l’azienda e gli Influencer, Brand Ambassador e Testimonial.

 

 

 

 

COMPILA IL FORM SOTTOSTANTE E CONTATTACI E LASCIACI CONSIGLIARE LA FIGURA GIUSTA PER TE!

    Azienda (*)
    Referente (*)

    E-mail (*)


    Telefono (*)


    Oggetto


    Messaggio


    INSERISCI ALLEGATO


    (*) Campi obbligatori
    error: Content is protected !!