ES / ENG

Brand Loyalty: 10 consigli utili su come svilupparla

Brand Loyalty absolute Vodka
Che cos’è la brand loyalty? 

La brand loyalty, ovvero “fedeltà al marchio” è sicuramente un fattore grazie al quale potrete comprendere se il vostro brand ha o meno la capacità di comunicare e conquistare il relativo target di riferimento. 

 

Se infatti acquisire un nuovo cliente costa mediamente due volte in più che continuare a nutrire e conservare un cliente già acquisito, è facile comprendere quanto i programmi di brand loyalty potranno servirvi soprattutto al raggiungimento di questo scopo. La vostra strategia di brand loyalty vi permetterà quindi di continuare ad assicurarvi il ritorno dei clienti per cui avete già lavorato, ma al tempo stesso vi consentirà di ottimizzare anche il vostro concetto di community, impegnandovi quindi parallelamente per il raggiungimento di due obiettivi diversi, ma molto importanti. 

 

Ma da dove partire per sviluppare da zero la brand loyalty all’interno di un brand? Ve lo spieghiamo noi, in 10 brevi consigli, all’interno dell’articolo di questa settimana!

10 consigli su come sviluppare la Brand Loyalty all’interno del tuo brand

1) Trova un modo originale per gratificare i tuoi clienti

A meno che non siate un brand di prodotti unicum nel suo genere, i vostri clienti vi avranno scelto, o vi sceglieranno, in mezzo ad altri moltissimi brand competitor con più o meno la medesima offerta. Trovate un modo (e trovatelo originale) per gratificare i vostri clienti nel momento dell’acquisto. Questo li farà sentire importanti, ma soprattutto parte di qualcosa (e sarà ciò che li convincerà a finalizzare quell’acquisto, ma soprattutto a pensare nuovamente al vostro brand anche la volta successiva.)

2) Mantieni ogni giorno l’affidabilità nella tua comunicazione e nelle tue azioni

I vostri clienti vi tengono d’occhio. Seguono la vostra comunicazione sulle pagine social, sul blog del vostro sito, oppure nei vostri spot pubblicitari. Siate sempre onesti e trasparenti con loro. Non utilizzate parole che possano sembrano fuorvianti o poco comprensibili, ma soprattutto non cercate di vendere quello che non siete. Qualora fosse così, se percepite dal vostro target, quest’ultimo difficilmente riuscirebbe a tradursi nel vostro cliente finale. 

Brand Loyalty Campari
Questa foto è stata scattata prima del Coronavirus.

3) Seleziona un gruppo di clienti VIP, offrendo loro vantaggi migliori 

Nonostante ci venga ripetuto molto spesso, tutti noi sappiamo che i clienti non sono tutti uguali. Non parliamo del momento dell’acquisto, ma ci riferiamo al rapporto che un cliente instaura o ha già instaurato con la vostra azienda, nel tempo. Ci sono clienti di serie A e ci sono clienti di serie B. Quelli di serie A hanno quasi sempre la consapevolezza di esserlo, e saranno molto più felici e invogliati a continuare a mantenere questo primato nel momento in cui brand sarà capace di riconoscerglielo. Offrite loro dei vantaggi migliori, segreti, rispetto a tutti gli altri, tenendo sempre presente il loro elevato potere d’acquisto (e quindi il vostro ritorno).

4) Costruisci un programma di Brand Loyalty basato sul valore di farne parte

Come abbiamo anticipato nel primo paragrafo, lavorare sulla brand loyalty della vostra azienda vi permetterà di concentrarvi anche sulla vostra community e sui benefici che questa vi farà tornare indietro, sotto forma di acquisti e clienti fidelizzati. Un programma di brand loyalty potrà essere strutturato secondo molteplici azioni da parte del cliente, e in svariate strutture. L’importante sarà saper convertire il numero o il valore di acquisti del vostro cliente in qualcosa di metaforico, per poi restituirgli indietro una parte di quel valore speso (in omaggi, in sconti, oppure in experience strettamente correlate al vostro brand.)

5) Stupisci i tuoi clienti 

Molti dei vostri competitor avranno già iniziato a lavorare sui propri programmi di brand loyalty. Trovate metodi originali per stupire ogni giorno i vostri clienti. Dovranno sentirsi gratificati e continuamente sorpresi da ogni vostra nuova notifica, newsletter e novità.

6) Monitora le azioni e tutti i comportamenti di acquisto dei tuoi clienti più affezionati

Monitorare le azioni dei tuoi vip clients ti fornirà una serie di dati importantissimi, che se utilizzati a dovere, ti permetteranno di poter comprendere a fondo, e quindi sfruttare, tutti i loro comportamenti di acquisto (e quindi focalizzarti successivamente sulle dinamiche di acquisizione di nuovi clienti.)

7) Implementa attività di marketing personalizzate 

I dati raccolti, ti permetteranno infine di lavorare sempre più approfonditamente sulla tua community. Sarai quindi in grado di implementare e gestire attività di marketing strettamente personalizzate e finalizzate ai tuoi vip clients.

8) Inizia a collaborare con aziende simili alle tua

Per affermare la brand loyalty, e al tempo stesso anche la tua brand awareness, potresti iniziare a lavorare anche ad alcune collaborazioni con aziende simili alla tua, del tuo stesso settore, purché non siano competitor. In questo modo, il tuo cliente, potrà imbattersi nei tuoi prodotti anche quando non li stava direttamente cercando, ma soprattutto ti garantirà di allargare la tua community, e quindi acquisire nuovi clienti.

9) Non smettere di ascoltare: prova con il social listening 

Dopo aver formato la tua community, saldamente strutturata sulla tua brand loyalty, potrai quindi ascoltare tutto ciò che i tuoi clienti diranno circa il tuo brand. Chiedi loro recensioni, e non pensare di perdere tempo nel leggerle approfonditamente una ad una. Utilizza strumenti online di social listening, ricevendo così una notifica ogni qual volta un utente menziona il tuo brand. Potrai impostare anche il grado di sentiment che preferisci, così da capire immediatamente se l’utente parlerà in termini buoni o cattivi dei tuoi prodotti.

10) Individua i fattori critici presenti nel tuo modello di business

Comprendere i punti di forza o le debolezze nel tuo business, ti aiuterà a perfezionare il tuo modello, così da soddisfare anche i clienti che hanno manifestato delle insoddisfazioni circa i tuoi prodotti o i tuoi servizi. Nessuno escluso!

PENSI SIA ARRIVATO IL MOMENTO DI LAVORARE SULLA TUA BRAND LOYALTY? FACCIAMOLO INSIEME! CONTATTACI PER UN MEETING GRATUITO INSIEME AL NOSTRO TEAM DI ESPERTI.O

    Azienda (*)
    Referente (*)

    E-mail (*)


    Telefono (*)


    Oggetto


    Messaggio


    INSERISCI ALLEGATO


    (*) Campi obbligatori