ES / ENG

Perchè le aziende hanno bisogno di un brand ambassador?

Ho.Re.Ca - Averna - Hostess e Bottiglie

Questa foto è stata scattata prima del Covid-19

Il brand ambassador è una figura in passato associate alle grandi imprese. Di recente, però, è diventata una risorsa anche a disposizione dei “piccoli”. E’ una buona notizia: il brand ambassador può imprimere realmente una marcia in più, migliorare l’immagine del brand e aumentare le vendite.

Dunque, ecco una panoramica su questa fondamentale figura e sui benefici che il suo operato apporta.

Brand ambassador: chi e cosa fa

Il concetto stesso di brand ambassador è oggetto di qualche fraintendimento. La maggior parte delle persone, che hanno appreso di questa figura attraverso i mass media, associano all’espressione brand ambassador un qualche tipo di influencer, magari di fama internazionale, che possa fungere da testimonial. Ebbene, quella è un’accezione recente e abbastanza errata di brand ambassador.

In realtà, si tratta di un professionista che, soprattutto in store, interagisce con i clienti, informa e persuade. Può essere paragonato a un promoter di livello superiore, sebbene si caratterizzi per alcune peculiarità. Ecco le principali. 

  • Personifica i valori del brand. Il brand ambassador è “ambasciatore” in quanto rappresenta i valori del brand. Tutto, dai contenuti che esprime al suo atteggiamento al suo abbigliamento, deve “parlare” del brand. In questo senso, concretizza un passo avanti rispetto al normale promoter. Le sue attività sono frutto di una preparazione che va oltre il semplice precetto su cosa fare e cosa dire.
  • Informa i potenziali clienti sul brand e sui prodotti. Lo scopo principale del brand ambassador è aprire una porta verso il brand e i prodotti, a tutto beneficio dei potenziali clienti che interagiscono con lui. Dunque, comunica i valori del brand, il valore e le caratteristiche dei prodotti. Lo fa, è bene ripeterlo, con uno stile comunicativo coerente con il brand che in quel momento rappresenta. 
  • Invoglia all’azione mediante l’interazione. Ovviamente, lo scopo ultimo, perseguito nel corso dell’interazione con i potenziali clienti, è spingerli verso qualcosa. Possibilmente, l’acquisto. Spesso, la semplice cessione di un contatto. Se il cliente non è potenziale, ma ritorna dopo un acquisto, il brand ambassador si pone lo scopo di fidelizzarlo ulteriormente.

Perché è importante 

Perché il brand ambassador è così importante? Perché tutti coloro che sono impegnati nella vendita dovrebbero farvi affidamento? Quanto abbiamo detto fino ad ora consente di intuire il ruolo che gioca nel successo di un’attività, ma è bene affrontare la questione da una prospettiva più ampia.

  • Ricopre una funzione naturale. In realtà, il brand ambassador è il frutto della professionalizzazione di una funzione “naturale”. Affinché un’attività di vendita vada a buon fine, si è sempre resa necessaria (oggi come ieri) una figura che potesse mettere in contatto il potenziale cliente con il brand. Nelle forme più basilari di vendita, tale figura è incarnata dal venditore stesso. Dunque, il brand ambassador è il risultato di una specializzazione, di una divisione del lavoro, concetti che suggeriscono sempre e comunque efficienza
  • Sfrutta un meccanismo di fiducia basilare. Il brand ambassador “funziona” perché l’interazione umana vince sempre su qualsiasi altra forma di interazione. Per quanto un contenuto pubblicitario possa essere ben elaborato, non ispirerà mai la fiducia che un volto, una persona possono garantire.  
  • Vanta skill di comunicazione e persuasione. Se il brand ambassador sa il fatto suo, se non è un improvvisatore, allora è in grado di mettere in campo importanti abilità comunicative e persuasive. Skill avanzate che, di norma, dipendenti assegnati ad altri ruoli (es. la produzione) o addirittura il singolo imprenditore non possono vantare. 

Hostess e Promoter - brand ambassador guess

Questa foto è stata scattata prima del Covid-19

Come diventare brand ambassador

Come si diventa brand ambassador? Come per tante altre professioni, non esiste una “università” per diventare brand ambassador. Dunque, l’unico modo è imparare sul campo. Certo, alcuni requisiti vengono spesso richiesti dalle aziende e dalle agenzie che gestiscono i brand ambassador. Immancabile il diploma, non di rado una laurea in discipline riguardanti la comunicazione e marketing.

I canali che formano la maggior parte dei brand ambassador sono però due. 

  • Agenzia di marketing operativo. Queste realtà assumono personale e lo formano per diventare brand ambassador. D’altronde, la figura opera esclusivamente in contesti di marketing operativo. In un certo senso, è l’anello della catena più vicino alla meta, all’obiettivo finale.
  • Attività di vendita. Molto spesso, chi vende si occupa della crescita dei brand ambassador. Questa dinamica funziona solo quando, per i motivi più disparati, tra il personale vi è qualche figura in possesso di competenze adeguate e quindi in grado di formare altre persone. 

Il ruolo delle agenzie di marketing operativo

Con il tempo, la consapevolezza circa l’importanza del brand ambassador è aumentata. Tuttavia, molti cadono in un errore madornale: pensare che tutti, o quasi, possano ricoprire questo ruolo. Ecco che spesso vengono assegnati a questa posizione persone interne all’impresa, in possesso di competenze non proprio affini alle attività e agli scopi di un brand ambassador

Il consiglio è di fare riferimento a realtà che per lavoro formano e gestiscono brand ambassador. Per esempio, le agenzie di marketing operativo.

Noi di Hostess&Promoter siamo un’agenzia di marketing operativo specializzata anche nel recruitment, nella formazione e nella gestione di brand ambassador.

I nostri brand ambassador sono in grado di impersonare i valori del brand e di diventarne rappresentati efficaci. Posseggono avanzate competenze di comunicazione e persuasione. Insomma, sono professionisti nel vero senso della parola.

Se anche tu hai compreso l’importanza del brand ambassador, e vuoi usufruire di questa importante figura, contattaci.

Affidati a noi, compila il form sottostante per ricevere un preventivo