ES / ENG

Fare Marketing a Natale: 5 consigli fondamentali

fare marketing a natale

Fare marketing a Natale è quasi un imperativo. Molti, magari i meno affezionati alla ricorrenza, potrebbero considerare questo periodo alla stregua di tutti gli altri, evitando di conferirgli una certa importanza. Si tratta di un errore, in quanto è proprio sul finire dell’anno che si concentrano i consumi, a prescindere dalla “questione regali”, non fosse altro per una superiore capacità di spesa.

Di seguito offriamo qualche consiglio per sfruttare al cento per cento le festività, anche e soprattutto in un’ottica di visual merchandising e di gestione dello store. 

Fare marketing a Natale, un approccio utile

Prima di trattare più approfonditamente il visual merchandising natalizio, è bene offrire un paio di consigli generali, che possano circoscrivere l’approccio più adeguato.

Il primo è quello di intensificare le attività di marketing in prossimità del Natale. Ciò risulta spontaneo ad alcune categorie di venditori, ovvero a chi vende prodotti legati in qualche modo alle festività (es. gioielli, oggettistica per regali etc.) in quanto le vendite si concentrano per definizione nelle ultime settimane dell’anno.

Ciononostante, dovrebbe valere per tutti. Anche chi vende prodotti che non hanno nulla a che vedere con il Natale e con le attività che la gente svolge al Natale dovrebbero approfittare del periodo. Nello specifico, dovrebbero approfittare della già citata capacità di spesa che, nella maggior parte dei casi, interessa i potenziali clienti.

Il secondo consiglio consiste nell’uso di un vecchio principio di marketing, che suggerisce di cavalcare, a livello di marketing e comunicazione, gli argomenti “in trend” in quello specifico momento. Ciò risulta difficile, in quanto esclude la programmazione (non si può prevedere cosa sarà di attualità da lì a breve), ma risulta particolarmente facile quando quell’argomento è il Natale. Dunque,  condite di elementi e riferimenti al Natale le vostre azioni di comunicazione e marketing. Fare marketing a Natale significa anche questo. In molti casi, significa soprattutto questo.

Visual Merchandising, cosa cambia quando arriva il Natale

Cosa si può dire sul visual merchandising? Esiste una specie di visual merchandising natalizio? In realtà sì. O per meglio dire, esistono alcuni accorgimenti che consentano di cavalcare l’onda delle festività anche nella gestione dello store. L’esigenza di cambiare (almeno in parte) il proprio approccio al visual merchandising in occasione del Natale dovrebbe essere sentita con particolare intensità, se si considera che ad aumentare non sono i consumi, ma anche gli accessi alle aree commerciali.

Questa è una banalità, ma va evidenziato che, quando si avvicina il Natale, la gente va più a negozi, siano essi fissi o temporanei, all’aperto o al chiuso. E lo fa per abitudine, perché questo genere di attività è collegato in qualche modo all’atmosfera natalizia. Dunque, non si può prescindere da essa e, anzi, andrebbe in qualche modo cooptata nel proprio approccio al Visual Merchandising.

Insomma, il Natale non può essere ignorato, anche e soprattutto in un’ottica di visual merchandising.

fare marketing a NataleAlcuni consigli per il marketing in store natalizio

Ecco alcuni consigli di massima per un buon “merchandising natalizio”.

  • Trovare un equilibrio tra tradizione e originalità. Il potenziale cliente dovrebbe riconoscere che quell’allestimento è “natalizio”, in quanto viene attratto da una sensazione di familiarità. Allo stesso modo, è anche necessario che all’attrazione segua l’interesse, affinché si trattenga nello store. Dunque, è necessario essere anche originali, proporre elementi creativi, se possibile inediti. Un difficile equilibrio, questo, ma che può essere raggiunto attraverso un esercizio pragmatico della creatività.
  • Individuare almeno un elemento che catturi l’occhio. A prescindere dagli elementi che formano l’allestimento, è bene individuare un elemento che sposti l’attenzione su di sè, magari inconsciamente, che in qualche modo “agganci” il potenziale cliente. Questo vale sempre, e non solo a Natale. Semplicemente, il periodo offre maggiori opportunità in tal senso. Molto spesso, è sufficiente mettere le luci in un certo modo per raggiungere l’obiettivo.
  • Non perdere di vista il messaggio. Inserire elementi e riferimenti al Natale è necessario, ma attenzione a non esagerare. A prescindere dalle modifiche che apporterete in occasione del Natale, non dovete mai perdere di vista il messaggio di fondo, che è deciso in fase strategica e coerente con tutte le altre azioni di marketing, a prescindere dal Natale.
  • Valutare l’esposizione di altri prodotti. Meglio mettere le mani avanti, ciò non risulta sempre possibile. Alcuni store hanno dei vincoli per quanto concerne la disposizione dei prodotti o, per meglio dire, le dinamiche che regolano la loro visibilità. Se però avete le mani libere, privilegiate quei prodotti che, in qualche modo, porgono il fianco a un’atmosfera natalizia.
  • Impostare il corretto approccio relazionale. Questo è un consiglio fondamentale, benché spesso e volentieri trascurato. Ovviamente non ha esattamente a che vedere con l’allestimento, ma con la gestione dello store sì. La realtà è che la gente si attende un surplus di gentilezza, attenzione e “quasi” affetto da parte del personale. Dunque, è bene che chi comunica con il potenziale cliente all’interno dello store si allinea con l’atmosfera natalizia.

Infine, un consiglio bonus: fatevi guidare dagli esperti. La questione a primo acchito potrebbe sembrare semplice. Alcuni venditori potrebbero trarre la percezione che adattare il punto vendita al periodo natalizio sia come allestire le decorazioni in casa propria.

Ovviamente non è così, e vi è il concreto rischio di fallire nell’intento, se non addirittura prendere decisioni controproducenti, capaci di allontanare il potenziale cliente piuttosto che coinvolgerlo. Fare marketing a Natale, e farlo in una prospettiva di Visual Merchandising, può essere più difficile di quanto si possa immaginare.

error: Content is protected !!