ES / ENG

Engagement: i 3 aspetti fondamentali che determinano il successo della relazione tra clienti e brand

In un mondo sempre più connesso spesso si sente parlare di engagement come parametro per misurare l’efficacia delle strategie di social media marketing. L’engagement sui social si misura tramite le interazioni che gli utenti hanno con i contenuti creati da un determinato brand, all’interno del profilo del brand stesso.

L’engagement prevede che il cliente si senta parte della comunità del brand, e che partecipi attivamente mettendosi in primo piano sia sul web che nella vita reale.

Tour Truck

Ma come si crea questo rapporto indissolubile tra brand e cliente? 

Come abbiamo già detto, riuscire a creare engagement significa instaurare relazioni. 

La relazione tra cliente e brand si basa su tre aspetti fondamentali: 

  • Aspetto cognitivo
    L’aspetto cognitivo è l’espressione dello stato psicologico del consumatore nei confronti della marca ritenuta rilevante. Si manifesta attraverso una serie di associazioni positive, ad esempio tra la marca e le esperienze passate dell’individuo, e aumentano il valore del brand agli occhi del consumatore.
  • Aspetto emozionale
    L’aspetto emozionale prevede il coinvolgimento emozionale del consumatore  nei confronti del brand. Ovviamente l’aspetto emozionale non è immediato, ma è il risultato di scambi ripetuti nel tempo tra il consumatore e la marca.
    Per associare delle emozioni ad un determinato brand il consumatore deve essere fedele alla marca; in questo caso, quindi la brand loyalty diventa fondamentale. 
  • Aspetto comportamentale
    L’aspetto comportamentale è quello che prevede la partecipazione attiva del cliente nelle strategie del brand o nelle sue scelte (come, ad esempio, il processo di produzione dei marchi).
    Inoltre, l’aspetto comportamentale, prevede l’impegno in prima persona del consumatore nella creazione di contenuti o informazioni che possano influenzare le persone a lui vicine nell’acquisto di un determinato prodotto, dando inizio ad un possibile percorso volto alla brand loyalty. 

 

Una volta individuati questi tre aspetti è fondamentale comprendere come attivarli e come fare in modo che il consumatore riesca a percepire positivamente il brand, creando associazioni, emozionandosi, sentendosi parte di una grande comunità e, infine, agendo in prima persona per mantenerla in vita e ampliarla.  

Strategie per coinvolgere il cliente:  l’engagement marketing

L’engagement marketing è quella branca del marketing che, come si può facilmente intuire dal nome, è deputata a coinvolgere il consumatore sia sul web che nella vita reale, e a far aumentare l’engagement.

I concetti su cui si basa l’engagement marketing sono: esperienza, coinvolgimento e partecipazione dei consumatori.

In una strategia di engagement marketing, quindi, la comunicazione del brand con i propri consumatori non sarà unidirezionale, ma prevedrà uno scambio reciproco: i consumatori saranno coinvolti in prima persona e potranno interagire direttamente con il brand.

Summer Tour firmato dal brand Campari Soda

Non solo web: strategie di engagement marketing offline

Al tempo della supremazia di internet, dove ogni consumatore è costantemente connesso, potrebbe sembrare poco produttivo utilizzare una strategia di engagement marketing offline. 

In realtà non è così. 

Il motivo per cui le persone utilizzano internet è lo stesso che le spinge ad interagire nella vita di tutti i giorni, ovvero: creare relazioni. 

Nonostante l’onnipresenza del web, il miglior modo per creare relazioni è ancora la realtà.

Proprio per questo motivo, rivolgersi ad un’agenzia di marketing operativo che proponga delle strategie di marketing esperienziale è la soluzione migliore per aumentare l’engagement con i propri consumatori, perché si va ad agire nel mondo reale, dove tutto si può toccare con mano e le relazioni sono autentiche.

A chi rivolgersi per la propria strategia di engagement marketing offline?

Come già ripetuto più volte il marketing esperienziale è un argomento complesso perché coinvolge le relazioni tra consumatore e brand.
Proprio per questo motivo, quando si ha bisogno di una strategia di marketing esperienziale, è fondamentale non andare a caso, ma scegliere un’agenzia di marketing operativo sulla base di dati concreti. 

 

Noi di Hostess & Promoter, attivi nel campo del field marketing da più di 10 anni, siamo la soluzione migliore per l’ideazione la progettazione e la realizzazione della tua strategia di engagement marketing offline. 

Proponiamo servizi di marketing esperienziale indoor e outdoor in italia e all’estero, avvalendoci della collaborazione di più di 130.000 profili specializzati in tutta Europa. 

Ma non è finita qui.

Il nostro sistema di reportistica è completamente digitalizzato. Questo significa non dover più aspettare per conoscere l’andamento della campagna promozionale. Alla fine di ogni giornata di promozione potrai consultare il tuo report direttamente online. 

Che cosa aspetti?
Contattaci adesso e richiedici un preventivo gratuito. 

Affidati a noi, compila il form sottostante per ricevere un preventivo

    Azienda (*)
    Referente (*)

    E-mail (*)


    Telefono (*)


    Oggetto


    Messaggio


    INSERISCI ALLEGATO


    (*) Campi obbligatori