Hostess del mese di Giugno

Primero plano de nuestra azafata del mes de Junio

En primer plano la azafata del mes de Junio

Hostess del mese di Giugno in abito da sposa per uno shooting fotografico

Vi presentiamo la nostra hostess del mese di giugno: è Alessandra e Lecce è la città che l’ha vista nascere, crescere e anche allontanarsi per Milano, meta sicuramente più fredda ma anche più promettente per il suo futuro.

Alessandra ha studiato e si è laureata in Grafica-Editoria D’arte; ama l’arte in generale più della sua stessa vita. Inoltre, illustra spesso in bianco e nero, scolpisce la pietra, dipinge, lavora l’argilla meglio che Demi Moore nel film GHOST. Inoltre, la nostra hostess del mese fa opere litografiche e serigrafiche, disegna spesso pesci in contesti differenti ed ama tutto ciò che è legato al mare (niente di strano considerate le sue origine pugliesi).

In aggiunta, Aessandra è un’illustratrice freelance, ama la comunicazione e spesso si trova a gravitare in ambienti come il Trade & Field Marketing, dove intervalla prestazioni occasionali da hostess e modella.

Come prospetta il suo futuro la nostra hostess del mese di giugno? “Vorrei aprire uno studio grafico e d’illustrazione tutto mio; sogno uno spazio che mi permetta di esprimermi in toto, senza limitazione, senza dover dipendere da nessuno. So che con tanto impegno ce la farò perchè voglio dalla mia vita concretezza e tangibilità.”

Alessandra  ha conosciuto Hostess & Promoter tanti anni fa grazie ai nostri social e ad alcune amiche che lavoravano già con noi. Ci ha fatto il terzo grado, ha spulciato ogni informazione su di noi fino al punto in cui si è sentita tranquilla e si è lasciata andare. Da quel momento non ha mai rifiutato un servizio proposto. Alcuni dei numerosi brand con i quali ha lavorato per Hostess & Promoter sono Yamamay, Timberland, Yeezy; ha svolto convegni e cene aziendali per Fidelity, ha fatto accoglienza per Elle e la fotomodella di piedi per Vogue, oltre che tante attività promozionali di My Taxi, Yik Yak, Uci e Ing Run.

Cosa odia Alessandra? L’apatia e l’inerzia. E’ una di quelle persone che porta avanti l’idea che la routine uccide lentamente gli esseri umani. E’ una di quelle persone che osserva il mondo attentamente. Si definisce paziente, determinata, dinamica, istintiva, coraggiosa, oltre che particolarmente tranquilla. Se qualcuna riesce a farla arrabbiare significa che ha davvero superato il limite.

Primo piano hostess del mese di Giugno

Viste le premesse iniziali, il suo sport per eccellenza non è difficile da indovinare. Ha praticato nuoto per 10 anni ed il mare è assolutamente uno dei suoi luoghi preferiti.

I personaggi ai quali si ispira sono Frida Kahlo, Andy Warhol, Salvador Dalì ed Henri De Toulouse Lautrec. Eclettici, sognatori, grandi guerrieri ma anche esseri fragili ed in continua lotta con sé stessi.

Da Hostess del Mese di Giugno, cosa consigli alle tue colleghe? “L’educazione e la pazienza in questi lavori credo che siano fondamentali.”

In conclusione, Alessandra ci saluta con un augurio: “Se vogliamo ottenere qualcosa dalla nostra vita, dobbiamo solo volerlo veramente. Bisogna lottare, è vero, perché le cose purtroppo non cadono mai dal cielo, anche se un po’ di fortuna non guasta mai ?! Un saluto a tutti coloro che seguono il blog di Hostess&Promoter.”